ISPRA, pubblicate le Linee guida per la Cartografia delle aree di sottosuolo e 3D

GEOCORSI E-learning

Con la recente ripartenza del progetto Carta Geologica d'Italia alla scala 1:50.000 (L.160/2019, L.178/2020 e L. 234/2021), è emersa la necessità di aggiornare le linee guida per il rilevamento e la cartografia risalenti al 1999 con un documento che recepisse le esperienze cartografiche acquisite, tra il 2002 e il 2016, per la produzione dei fogli geologici in aree di pianura e dei primi modelli geologici 3D sperimentali applicati al progetto.

"Nel documento vengono sinteticamente indicati i criteri e le principali fasi necessarie per giungere alla realizzazione di una cartografia di sottosuolo nonché le principali fasi di lavoro, i requisiti minimi per l'acquisizione, interpretazione e integrazione dei dati e per la realizzazione di modelli geologici tridimensionali nell'ambito del Progetto CARG." Fonte: ISPRA

 

Linee guida per la geologia di sottosuolo

 
Documenti correlati
Linee guida per il rilevamento e la cartografia 
Ultimo aggiornamento: