Inaugurazione geoitinerario sulla fagliazione superficiale del Monte Vettore

GEOCORSI E-learning

Nel territorio del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, da settembre sarà possibile accedere ad un nuovo itinerario composto da 12 punti di osservazione, dotati di pannelli esplicativi, che consentiranno ai visitatori di osservare le tracce della fagliazione superficiale lungo il sistema di faglie del Monte Vettore - Monte Bove prodotte in occasione dei terremoti che hanno colpito l'Italia Centrale nel 2016.

Queste tracce sono considerate come un geosito di grande interesse, non solo per la comunità scientifica ma anche per i visitatori del Parco; con questa iniziativa si intende preservare la memoria dell'evento e allo stesso tempo aumentare la consapevolezza dei rischi naturali cui è esposto il nostro territorio. (Fonte: Portale Servizio Geologico d'Italia)

Di seguito alcuni video esplicativi disponibili sul canale YouTube di ISPRA (ISPRAVIDEO Streaming). 
 


Altri video del progetto:
https://youtu.be/QhpLb3oaJ70
https://youtu.be/dQYp6gWHh24
https://youtu.be/tluC436sPUU


 

Ultimo aggiornamento: