Risk-net 3.2, nuova versione del software per l'applicazione dell'Analisi di Rischio ai siti contaminati

bonifica analisi di rischio csr csc siti contaminati siti inquinati d.lgs. 152/2006 dlgs 152/2006 materiali di riporto risk-net

GEOCORSI E-learning

Segnaliamo l'uscita della nuova versione del software Risk-net (Versione 3.2 Pro maggio 2024), sviluppato nell'ambito della rete RECONnet (Rete Nazionale sulla gestione e la Bonifica dei Siti Contaminati) su iniziativa del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ingegneria Informatica dell'Università degli studi di Roma "Tor Vergata". Il software permette di calcolare il rischio e gli obiettivi di bonifica legato alla presenza di contaminanti all'interno di un sito, applicando la procedura ISPRA di analisi di rischio sanitaria ("Criteri metodologici l'applicazione dell'analisi assoluta di rischio ai siti contaminati"; ISPRA 2008) in accordo con quanto previsto dalla normativa italiana (D.Lgs. 152/06, D.Lgs. 04/08, D.M. 31/2015 e D.M. 46/2019).

Novità
La principale novità della nuova versione riguarda l'implementazione della procedura di valutazione del rischio sui Materiali di Riporto definita nelle linee guida SNPA n. 46bis/2023. Inoltre in questa nuova versione del software sono state apportate alcune modifiche a livello grafico e di funzionalità di alcune schermate (ad es. calcolo tessitura del suolo secondo la classificazione USDA, individuazione dei percorsi più critici nella schermata dei rischi . . . ).

Attivazione
Il software è gratuito, ma per scopi statistici e gestionali viene distribuito in singola licenza. Per ottenere il codice di attivazione da inserire nel software Risk-net, compilare il form disponibile a questo link.



Il software sarà oggetto di trattazione nell'ambito della nuova Geoserie formativa "Bonifica dei siti contaminati", strutturata in tre corsi distinti; nel corso dedicato al tema dell'Analisi di Rischio l'ing. Angiolo Calì, docente dei corsi, andrà ad illustrare le potenzialità del software Risk-net e del software Rome Plus. Per entrambi i software sono illustrati dei semplici casi di studio in modo che i partecipanti possano seguire operativamente e "passo dopo passo" tutte le fasi di caricamento dei dati di input e di analisi dei risultati conseguiti.
 
Autore del software
Iason Verginelli, Università degli studi di Roma "Tor Vergata".
Credits
La presente versione del software è stata sviluppata a partire dalla versione di Risk-net 3.0 (2018) realizzata da Iason Verginelli (Università degli studi di Roma Tor Vergata) e Alessandro Girelli (I.A. Industria Ambiente S.r.l.)
Ultimo aggiornamento:


Ricevi i migliori articoli e news di Geocorsi direttamente nella tua casella di posta!