IdroGEO 2.0, versione beta della piattaforma nazionale sul dissesto idrogeologico

dissesto idrogeologico rischio idrogeologico database frane alluvioni

GEOCORSI E-learning

Disponibile la versione beta dell'interfaccia della piattaforma nazionale sul dissesto idrogeologico IdroGEO, con nuove funzionalità:

  • visualizzatore 3D
  • profilo di elevazione
  • live webcam
  • percorsi e storie sulle frane italiane
  • integrazione dei data layers con la carta litologica e l'acclività.

La piattaforma nazionale IdroGEO sul dissesto idrogeologico è una applicazione web multilingua, multi-device, open source e open data, sviluppata da ISPRA, per la gestione, la consultazione, la condivisione e il download dei dati dell'Inventario dei Fenomeni Franosi in Italia (IFFI), delle Mosaicature nazionali di pericolosità per frane e alluvioni e degli indicatori di rischio.

La piattaforma è strutturata in due sezioni:

  • Inventario frane IFFI
  • Pericolosità e rischio

Nella sezione relativa all'Inventario dei Fenomeni Franosi in Italia - IFFI, è possibile consultare i dati relativi alle frane censite in Italia e visualizzare l'archivio multimediale di foto e video associati. IdroGEO consente la segnalazione di nuovi fenomeni franosi sul territorio, da parte delle Amministrazioni Pubbliche (es. Uffici tecnici comunali, Servizi Forestali) e dei professionisti, e la gestione e l'aggiornamento da remoto dei dati dell'Inventario da parte dei funzionari delle strutture tecniche regionali IFFI, anche con la possibilità di acquisire e archiviare le informazioni durante i sopralluoghi mediante dispositivi mobile. L'Inventario dei Fenomeni Franosi in Italia – IFFI, realizzato dall'ISPRA e dalle Regioni e Province Autonome, censisce le frane verificatesi sul territorio nazionale secondo modalità standardizzate e condivise. L'Inventario IFFI è la banca dati sulle frane più completa e di dettaglio esistente in Italia, per la scala della cartografia adottata (1: 10.000) e per il numero di parametri ad esse associati.



Nella sezione "Pericolosità e rischio", è possibile visualizzare in mappa i livelli di pericolosità per frane e alluvioni o estrarre i dati relativi a popolazione residente, famiglie, edifici, imprese e beni culturali a rischio aggregati su base nazionale, regionale, provinciale o comunale. L'utente può ricercare un indirizzo, geolocalizzarsi, interrogare i dati e condividerli sui social media, creare un report, verificare la pericolosità in un punto di interesse o calcolare uno scenario con gli elementi esposti a frane e alluvioni su un poligono disegnato in mappa. La Mosaicatura nazionale ISPRA delle aree a pericolosità da frana dei Piani di Assetto Idrogeologico (PAI) è realizzata utilizzando una legenda armonizzata in cinque classi per l'intero territorio nazionale: pericolosità molto elevata (P4), elevata (P3), media (P2), moderata (P1) e aree di attenzione (AA). Le aree a pericolosità considerano, oltre alle frane già verificatesi, anche le zone di possibile evoluzione dei fenomeni e le zone potenzialmente suscettibili a nuovi fenomeni franosi.


 



Pubblicazioni
Iadanza C., Trigila A., Starace P., Dragoni A., Roccisano M., Biondo T. (2021) IdroGEO: A Collaborative Web Mapping Application Based on REST API Services and Open Data on Landslides and Floods in Italy. ISPRS International Journal of Geo-Information. 2021; 10(2):89.
Herrera, G., Mateos, R.M., García-Davalillo, J.C., Trigila A., et al. (2018) Landslide databases in the Geological Surveys of Europe. Landslides, 15, 359-379, ISSN: 1612-510X.
Iadanza, C., Trigila A., Napolitano F. (2016) Identification and characterization of rainfall events responsible for triggering of debris flows and shallow landslides. Journal of Hydrology, 541, Part A, 230-245.
Trigila A., Iadanza C., Esposito C., Scarascia Mugnozza G. (2015) Comparison of Logistic Regression and Random Forests techniques for shallow landslide susceptibility assessment in Giampilieri (NE Sicily, Italy). Geomorphology, 249, 119-136, ISSN: 0169-555X.
Trigila A., Iadanza C., Spizzichino D. (2010) Quality assessment of the Italian Landslide Inventory using GIS processing. Landslides, 7, Number 4, 455-470, ISSN: 1612-510X.
Rapporti e linee guida
Dei Cas L., Trigila A., Iadanza C. (eds) (2021) Linee Guida per il monitoraggio delle frane. Linee Guida SNPA 32/2021 (https://www.snpambiente.it/2021/09/21/linee-guida-per-il-monitoraggio-delle-frane)
Trigila A., Iadanza C., Bussettini M., Lastoria B. (2018) Dissesto idrogeologico in Italia: pericolosità e indicatori di rischio. Rapporto 2018. ISPRA, Rapporti 287/2018
Trigila A., Iadanza C., Bussettini M., Lastoria B., Barbano A. (2015) Dissesto idrogeologico in Italia: pericolosità e indicatori di rischio. Rapporto 2015. ISPRA, Rapporti 233/2015
Ultimo aggiornamento:


Ricevi i migliori articoli e news di Geocorsi direttamente nella tua casella di posta!