Terre e rocce da scavo, circolare esplicativa del Ministero dell'Ambiente

GEOCORSI E-learning

A seguito dell'entrata in vigore del nuovo regolamento sulla gestione delle Terre e Rocce da scavo (DPR 13/06/17, n.120), il Ministero dell'Ambiente ha recentemente diramato la Circolare 10 Novembre 2017 n. 0015786, finalizzata a fornire alle Amministrazioni chiarimenti interpretativi al fine di uniformarne l'azione amministrativa.

La circolare è strutturate come di seguito:
- Definizione e qualificazione giuridica delle matrici materiali di riporto. Le novità introdotte dal DPR 120/2017;
- Quadro normativo di riferimento in materia di gestione;
- Gestione delle Terre e rocce da scavo contenenti matrici materiali di riporto.


CIRCOLARE 10 NOVEMBRE 2017 N. 0015786
Disciplina delle matrici materiali di riporto - chiarimenti interpretativi 

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 13 giugno 2017, n. 120 
Regolamento recante la disciplina semplificata della gestione delle terre e rocce da scavo, ai sensi dell'articolo 8 del decreto-legge 12 settembre 2014, n. 133, convertito, con modificazioni, dalla legge 11 novembre 2014, n. 164. (17G00135) (GU Serie Generale n.183 del 07-08-2017).

 


Articoli correlati: 
Nuovo regolamento sulla gestione delle Terre e Rocce da Scavo ai sensi dell'art.8 DL 133/2014. a cura di Matteo Rossi, Ingegnere e docente in Geocorsi​
 

Ultimo aggiornamento: