Linea Guida SNPA: Metodologie e criteri di riferimento per la valutazione del danno ambientale

GEOCORSI E-learning

Metodologie e criteri di riferimento per la valutazione del danno ambientale ex Parte Sesta del D.lgs 152/2006 - ​Linea Guida Snpa per le fasi di screening e accertamento dei danni ad habitat e specie protette, aree protette, acque e terreno

"Questa Linea Guida rappresenta il primo documento che ricostruisce la procedura di valutazione tecnica del danno ambientale definito ai sensi del decreto legislativo n. 152/2006. Sono presentate, come risultato di un lungo lavoro di ricerca, analisi e confronto tra diverse professionalità che ha visto coinvolte in modo diretto molte Agenzie ed Ispra, le nozioni di "indizi" e di "evidenze" di danno ambientale e sono definiti, nel dettaglio, i criteri e le metodologie da utilizzare nelle fasi di screening e di accertamento dei danni ad habitat e specie protette, aree protette, acque e terreno". 

Scarica la pubblicazione

AA.VV.- "Metodologie e criteri di riferimento per la valutazione del danno ambientale ex parte sesta del Dlgs 152/2006" - Linee Guida SNPA 33/2021. 
ISBN 978-88-448-1075-7 - ©Linee Guida SNPA, 33/2021 

Coordinamento della pubblicazione online: Daria Mazzella – ISPRA 
Copertina: Alessia Marinelli – Ufficio Grafica ISPRA 
Foto di copertina: Valeria Giacanelli 
settembre 2021
Ultimo aggiornamento: