Siti contaminati: utilizzo dei principali software di analisi di rischio.

Il corso affronterà i tre principali software di analisi di rischio utilizzati nel panorama italiano, Risk-net, RBCA Toolkit, Giuditta. Per ciascun software verrà descritta tutta la procedura in maniera user-friendly anche per un utente non esperto, partendo dal modello concettuale ai parametri di input fino ad arrivare ai risultati finali in termini di rischio e di concentrazioni soglia di rischio (CSR), permettendo una piena comprensione di ogni fase.
Verranno analizzate anche le opzioni aggiuntive rispetto all’analisi di rischio standard che questi software offrono come l’utilizzo di dati di soil gas, la simulazione con coefficiente di biodegradazione e l’attivazione di altre vie di esposizione, non prese in considerazione in Italia, ma utilizzate a livello internazionale.
 
siti-contaminati-analisi-di-rischio

Codice corso: GC38

Geologi: 8 Crediti APCATTIVO

Durata: 8 ore complessive

€ 72,00

IVA esente ai sensi dell'art. 10 c. 20 DPR 633/72

DOCENTE: Geol. Marco Falconi

Marco Falconi lavora dal 2003 con ISPRA nella task force che controlla gli elaborati di Piani di Caratterizzazione, Analisi di Rischio, Progetti di Bonifica, Piani di Monitoraggio, Messa in sicurezza di Emergenza, Messa in Sicurezza Operativa nei Siti di Interesse Nazionale (SIN).  Inoltre collabora dal 2007 con Università La Sapienza, Università Ca'Foscari, Scuola Superiore S.Anna, Università Politecnica delle Marche, Università Federico II e società di formazione su tematiche concernenti i siti contaminati. È autore di numerose pubblicazioni e fa parte del comitato scientifico del RemTech.

PROGRAMMA:

SOFTWARE RISK-NET
  • Come iniziare con Risk-net
    • Presentazione del software
    • Compatibilità e requisiti di sistema
    • Download/Installazione/Attivazione del software
  • Schermata principale
    • Descrizione del progetto, tipo di analisi e comandi
    • Opzioni di calcolo
    • Definizione dei parametri di input
    • Definizione degli output
  • Preparazione degli input
    • Il modello concettuale
    • La selezione dei contaminanti
    • La concentrazione rappresentativa della sorgente
    • Scelta dei recettori e dei parametri di esposizione
    • Le caratteristiche del sito
  • Gli output
    • Riepilogo degli input
    • Contaminanti indicatori
    • Output intermedi
    • Calcolo del rischio
    • Calcolo degli obiettivi di bonifica
    • Confronto delle concentrazioni

SOFTWARE RBCA TOOLKIT
  • Come iniziare con rbca toolkit
    • Presentazione del software
    • Compatibilità e requisiti di sistema
    • Download/Installazione/Attivazione del software
  • Schermata principale (main screen)
    • Descrizione del progetto, tipo di analisi
    • Opzioni di calcolo
    • Definizione dei parametri di input
    • Definizione degli output
    • Comandi e opzioni
  • Modello concettuale (exposure pathway)
    • Esposizione a acque sotterranee
    • Esposizione a suolo superficiale
    • Esposizione alla volatilizzazione outdoor
    • Esposizione alla volatilizzazione indoor
    • Fattori di esposizione e accettabilità dei rischi
  • Altre schermate di input (input screens)
    • Selezione dei contaminanti
    • Database di parametri chimico-fisici e tossicologici
    • Modelli di Fate & Transport
    • Parametri sito specifici del suolo
    • Parametri sito specifici delle acque sotterranee
    • Parametri sito specifici dell’inalazione indoor/outdoor
  • Le schermate di output (output screens)
    • Diagramma di flusso dell’esposizione
    • Riepilogo degli input
    • Analisi in con il Modello di Domenico in transitorio
    • Calcolo del rischio
    • Calcolo degli obiettivi di bonifica
    • Calcolo del rischio cumulato

SOFTWARE GIUDITTA
  • Come iniziare con giuditta
    • Installazione ed avvio
    • Modalità di utilizzo
  • Caso semplice: input iniziali
    • Apertura del progetto
    • Definizione dell’area di campionamento
    • Contaminazione nei punti
    • Comparazione con le CSC
    • Caratteristiche della zona
  • Caso semplice: modello concettuale e parametri sito specifici
    • Percorsi di esposizione
    • Parametri per l’esposizione umana
    • Parametri del terreno e dell’acquifero
    • Parametri ambientali
  • Caso semplice: risultati
    • Rischio per sostanze cancerogene
    • Hazard Index per sostanze non cancerogene
    • Hazard Index per la Falda
    • Concentrazioni Soglia di Rischio (CSR)
    • Rischio e CSR da idrocarburi
    • Peso dei percorsi
  • Caso complesso: opzioni aggiuntive
    • Inserimento di più zone di esposizione
    • Metodi Statistici