BIM (Building Information Modeling).

Il BIM (Building Information Modeling) sta progressivamente sostituendo le tecniche di realizzazione tipiche della progettazione tradizionale con un più innovativo sistema di gestione integrata dell'opera. Nel corso saranno illustrate le caratteristiche ed i vantaggi offerti dal BIM, mediante una panoramica introduttiva sugli aspetti multidimensionali della disciplina e sulle prospettive di sviluppo nazionali, in vista degli indirizzi comunitari emergenti dalla direttiva 2014/24/UE. Inoltre saranno affrontati, mediante l'esame di casi di studio reali, le procedure operative della modellazione architettonica, strutturale ed impiantistica e le dinamiche di interoperabilità che legano tra loro i modelli. Saranno quindi introdotti e approfonditi i processi di Project Management e le relative tecniche di programmazione nell'ambito delle attività di time management (4D) e cost control (5D). Chiuderà il corso l'analisi simulativa (7D) effettuabile su piattaforme BIM con i relativi vantaggi in termini di performance e controllo degli investimenti.

corso-bim-building-information-modeling

Codice corso: GC35

Architetti: 8 Crediti CFPATTIVO

Durata: 8 ore complessive

€ 72,00

IVA esente ai sensi dell'art. 10 c. 20 DPR 633/72

DOCENTE: Ing. Sandro Feligioni

Ingegnere Civile, opera nell'ambito della progettazione, direzione lavori, misure, contabilità e coordinamento della sicurezza per opere pubbliche e private.  Presidente della Società Cooperativa NORMA SERVIZI INTERTECNICI, con sede a Vittoria (RG) accreditata a svolgere servizi E.S.Co. (Energy Service Company), ed esercitare attività di formazione professionale e orientamento finanziate con risorse pubbliche senza fini di lucro.

DOCENTE: Ing. Eva Feligioni

Ingegnere Edile e Architetto, opera nell'ambito della progettazione e gestione di opere di ingegneria civile ricoprendo il ruolo di Project Manager.  Socia del PMI Rome Italy Chapter e membro del comitato di settore Edilizia e Infrastrutture, svolge attività di docenza in collaborazione con l'Università di Pisa e in qualità di relatore organizza e coordina seminari di orientamento e formazione su tematiche inerenti la gestione dei progetti.

DOCENTE: Ing. Andrea Ferrara

Ingegnere Edile e Architetto, si occupa della progettazione BIM di opere pubbliche e private.  Dal 2010 ricopre incarichi didattici, per enti pubblici e privati, sul tema della modellazione parametrica e della rappresentazione grafica di progetti di ingegneria civile.

PROGRAMMA:

PARTE PRIMA

BIM: BUILDING INFORMATION MODELING

  • La Progettazione Integrata 

IL FLUSSO DI LAVORO

  • Fasi e sotto fasi nel processo di progettazione integrata 

AMBIENTE DI LAVORO

  • Interoperabilità: il formato IFC 
  • Le dimensioni del BIM 

RIFERIMENTI NORMATIVI

  • L’armonizzazione comunitaria 

SOFTWARE PER LA PROGETTAZIONE BIM

  • Una panoramica sul mercato degli applicativi BIM 

 

PARTE SECONDA

LA PROGETTAZIONE PARAMETRICA

  • Building Information Modeling 

IL FLUSSO DI LAVORO IN AMBIENTE BIM

  • Fasi Operative 
  • BIM Architettonico 
  • BIM Strutturale 
  • BIM Impiantisitco 

STRATEGIE DI PROJECT MANAGEMENT

  • Il project management come disciplina: definizioni, obiettivi, fasi principali 
  • BIM e Project management 
  • Tecniche di programmazione 

PROJECT REVIEW

  • La validazione dei modelli 

SIMULAZIONI

  • La dimensione 7D per l’analisi termica 

NUOVE PROFESSIONALITÀ

  • BIM Management