NTC2008: Esercitazione pratica per l'utilizzo di codici di calcolo monodimensionali ai fini della valutazione dell'azione sismica di progetto.

Modalità operative per la definizione dell'azione sismica di progetto, sulla base di quanto indicato dalla vigente normativa (NTC2008: Norme tecniche per le costruzioni), mediante l'utilizzo di appositi codici di calcolo disponibili gratuitamente on-line (Rexel 3.5, Strata, EERA).
Dopo un breve riferimento ai cenni teorici alla base della risposta sismica locale, il corso si sviluppa in un contesto prettamente pratico illustrando in primis le banche dati on-line da cui reperire i dati di base da inserire nei software e successivamente descrivendo operativamente i programmi da utilizzare, le modalità di inserimento dati e le procedure per l’esecuzione delle analisi. Infine, sarà illustrato un esempio guidato per la realizzazione completa di un’analisi di risposta sismica per la stima dell’azione sismica relativa al progetto di un edificio strategico.
ntc2008

Codice corso: GC01

Geologi: 8 Crediti APCATTIVO

Durata: 8 ore complessive

€ 72,00

IVA esente ai sensi dell'art. 10 c. 20 DPR 633/72

DOCENTE: Geol. Vittorio D'Intinosante

Funzionario presso il Settore Sismica della Regione Toscana, si occupa di differenti tematiche connesse con la stima della pericolosità sismica, quali la classificazione sismica regionale, gli studi di microzonazione sismica ed analisi di risposta sismica locale. Membro del gruppo di lavoro per la redazione degli Indirizzi e Criteri di Microzonazione Sismica, ha lavorato alla Microzonazione sismica di III Livello della Conca Aquilana, attività coordinate dal Dipartimento della Protezione Civile e dalla Regione Abruzzo.

PROGRAMMA:

BREVI CENNI TEORICI

  • Introduzione
  • Accelerogrammi e spettri di Fourier
  • Spettri di risposta
  • Comportamento semplificato del terreno nelle analisi monodimensionali di risposta sismica

DEFINIZIONE INPUT SISMICO

  • Stima dell'accelerazione di base (ag)
  • Dati di disaggregazione
  • Estrazione accelerogrammi di input
  • Conversione e normalizzazione input

ANALISI 1D DI RISPOSTA SISMICA LOCALE

  • Inserimento sismostratigrafia di input
  • Esecuzione dell'analisi
  • Dati di output

CONTENUTI MINIMI DELLA RELAZIONE SULLA MODELLAZIONE SISMICA

  • Introduzione
  • Output richiesti

ESEMPIO GUIDATO NELLA REALIZZAZIONE DI UN’ANALISI DI RISPOSTA SISMICA LOCALE A FINI PROGETTUALI

  • Analisi di risposta sismica locale